Capital.com è una truffa o funziona? [Recensione e opinioni reali]

Pubblicato: 14 Luglio 2022 di Valerio Sanna

Capital.com è un Broker online molto innovativo, che ha messo al primo posto l’esperienza utente e la sua formazione, cercando di ottimizzare servizi e piattaforme per migliorare i risultati dei suoi trader.

Ma ovviamente vi starete facendo molte domande e noi siamo qui per dissipare ogni dubbio su questo intermediario finanziario.

Le domande che ci hanno rivolto sono le più disparate: Capital.com è una truffa? Paga? E’ davvero senza commissioni, quante criptovalute offre?

Insomma le domande sono parecchie, quindi non perdiamo altro tempo e iniziamo questa nostra recensione dettagliata.

Prova gratis il conto Demo di Capital.com

Prima di iniziare vi mostriamo subito alcuni dati rilevanti di Capital.com:

Mercati 💹
Azioni, ETF, Indici, Forex, Materie Prime, Criptovalute
Sito web 📑
Capital.com
Sede legale 📌
Londra, Cipro
Tipologia 🛠️
Broker CFD
Piattaforme 📟
Piattaforma Web e App mobile
Deposito minimo 💰
20 €
Licenze 🔖
CySEC, FCA, NBRB

Cos’è e come funziona Capital.com

Capital.com è un Broker CFD, ovvero un intermediario finanziario che offre dei derivati molto pratici, con i quali si può negoziare, al rialzo o al ribasso su un gran numero di asset e titoli.

I principali vantaggi di questa tipologia di Broker sono :

  • Conto Demo gratuito
  • Nessuna commissione di trading
  • Possibilità di puntare anche al ribasso
  • Si possono anche fare piccoli investimenti

La leva finanziaria proposta da Capital.com è ovviamente al massimo di 1:30, come da disposizione ESMA con la direttiva MiFID II.

Capital.com è sicuro o è una truffa?

Questa è una delle domande più frequenti per qualunque Broker online. Con le truffe che ci sono in giro sul web è ovvio avere paura ma è altrettanto importante saper riconoscere i Broker legittimi da quelli truffaldini.

Per prima cosa i Broker legittimi come Capital.com hanno delle regolari licenze, in secondo luogo operano dall’interno dell’Unione Europea, infatti questo Broker ha una sede legale a Cipro oltre a quella principale di Londra.

Leggi anche: Moneyfarm

Autorizzazioni e licenze Capital.com

Vediamo dunque di entrare nel dettaglio delle autorizzazioni e delle licenze Capital.com, che opera attraverso tre società distinte:

  • Capital Com UK Limited, con una sede a Londra e una a Gibilterra, è una società autorizzata dalla FCA britannica, con la licenza n. 793714;
  • Capital Com Investments Limited, ha sede a Limassol, Cipro ed è regolamentata dalla CySEC con la licenza n. 319/17;
  • Capital Com Bel, con sede a Misk, in Bielorussia, opera con una licenza congiunta della Banca Nazionale della Repubblica di Bielorussia e dall’autorità della città di Minsk n. 193225654.

Il Broker ha varie succursali e società per poter rientrare nei severi regolamenti dell’Unione Europea e della Gran Bretagna, solitamente piuttosto intransigenti.

Per ottenere queste autorizzazioni bisogna rispettare le normative emanate dall’ESMA (European Security and Markets Authority) che rendono Capital.com un Broker decisamente affidabile.

Abbiamo anche riportato i numeri di licenza per darvi la possibilità di fare dei controlli incrociati nei rispettivi siti degli enti di rilascio.

Leggi anche: Giocare in Borsa

Capital.com cosa offre?

Ora che abbiamo appurato che Capital.com è un Broker sicuro, affidabile e con numerose licenze all’attivo possiamo passare ad una valutazione della sua offerta in termini di asset e titoli.

Capital.com cosa offre

Grazie ai CFD a cui abbiamo già accennato, questo intermediario permette di investire in:

  • Forex con una delle offerte più complete sul mercato, comprensiva di quasi 140 coppie valutarie.
  • Azioni, con i principali titoli quotati nelle borse di 14 paesi.
  • Criptovalute, oltre 200 coppie valutarie sulle quali potete negoziare.
  • Materie prime con oltre 30 commodities diverse, tra le più scambiate al mondo.
  • Indici , con circa 25 fra gli indici azionari più importanti al mondo.

Clicca qui e iscriviti gratis su Capital.com

Conti disponibili su Capital.com

Una volta iscritti su Capital.com dovrete decidere a quale conto aderire e per questo motivo vi mostriamo le opzioni disponibili.

Ecco nel dettaglio le caratteristiche distintive di ogni tipologia di conto:

Conto Standard Capital.com

I principianti sono i principali utilizzatori del conto Standard perché questo conto si può aprire con un deposito minimo di 20€ e offre tutte le caratteristiche necessarie per fare investimenti a tutto campo.

Ovviamente questo conto segue le stringenti direttive emanate dall’ESMA, con leva sotto 1:30, protezione dal saldo negativo e chiusura automatica se il margine non permette di tenere aperto il trade.

Per aprire un conto Standard su Capital.com clicca qui

Conto Capital.com per professionisti

Questo conto è rivolto a quei trader che operano a livello professionale e cercano un Broker conveniente e serio per negoziare sui mercati.

Per aprire questa tipologia di conto bisogna prima dimostrare di essere davvero dei trader di professione, con un portafoglio in gestione e grandi disponibilità finanziarie.

Conto Demo Capital.com

Infine c’è il conto Demo, un conto totalmente gratuito, che richiede solo la registrazione al Broker, non occorre fare alcun deposito.

Il conto è identico a quello reale ma il denaro al suo interno è virtuale e praticamente illimitato.

Utilissimo per fare pratica e testare la qualità dei servizi di Capital.com, questo conto dovrebbe essere il primo approccio al Broker, in modo da comprendere se Capital.com è la scelta giusta oppure no.

Il conto Demo è usato anche dai professionisti in parallelo con quello reale per testare nuove strategie o ottimizzare delle tecniche operative.

Per aprire un conto Demo dovete semplicemente:

Bisogna anche considerare che Capital.com non richiede il numero di telefono per accedere al conto Demo, quindi non dovete temere di essere contattati da strani call center che propongono mirabolanti investimenti finanziari né tanto meno dal call center del Broker che tenta di farvi investire del denaro.

Leggi anche: Trading automatico

Piattaforme di trading Capital.com

Uno dei punti di forza di Capital.com è l’ampia scelta di piattaforme di trading che propone agli iscritti.

Sappiamo bene che ci sono dei trader abituati a determinate piattaforme operative e per non scontentarli né farli sentire a disagio, questo Broker offre le piattaforme più diffuse sul mercato.

Vediamo quali sono queste opzioni ricordando che sono tutte gratuite:

  1. TradingViews è la più famosa piattaforma per i grafici di analisi tecnica, è un software estremamente versatile con un linguaggio di programmazione per poter fare delle integrazioni anche da parte di terzi.
  2. MetaTrader 4 è la piattaforma di trading più popolare fra i trader che operano sui Broker CFD. E’ un software giudicato “antiquato” da alcuni ma che ha dei forti sostenitori e un imprecisato numero di plug e di estensioni per ogni genere di necessità.
  3. WebTrader è la piattaforma web, quella che permette di negoziare da qualsiasi dispositivo connesso ad internet, dal PC al tablet, fino allo smartphone.

Piattaforme di trading Capital-comClicca qui e scegli la piattaforma di trading che preferisci

Capital.com: Formazione e supporto

Per migliorare i risultati dei trader che utilizzano le sue piattaforme di trading, Capital.com offre un’area formativa di tutto rispetto.

I servizi proposti in quest’area sono:

  • Webinars completamente gratuiti
  • Guide dedicate sul sito
  • Ebook da scaricare
  • News e blog di trading

Probabilmente il servizio di maggior successo di questo Broker si chiama Investmate ed è un’app disponibile sia per utenti Android che iOS e mira ad educare finanziariamente i futuri trader.

Si tratta di un metodo che permette di programmare la propria routine in base agli obiettivi prefissati ed è fra le più scaricate del settore.

Leggi anche: Trading online opinioni

Capital.com: Costi e commissioni

Siamo giunti al paragrafo più ricercato dai trader, quello delle commissioni. Ma questo è un Broker senza commissioni, quindi che costi ci sono per i trader?

Anche se Capital.com non fa pagare le commissioni di trading ci sono dei costi che vanno comunque presi in esame se volete utilizzare questo Broker online.

I Broker CFD sono molto più adatti al Day Trading che agli investimenti a lungo termine. Anche se sono senza commissioni infatti prevedono il costo di rollover, ovvero le commissioni per tenere aperta la posizione fino al giorno successivo.

Questa commissione è molto bassa ma va comunque calcolata se decidete di tenere aperta una posizione per più giorni consecutivi.

Oltre al rollover ci sono gli spread da considerare, ovvero le differenze fra prezzo d’acquisto e prezzo di vendita di ogni titolo. Una differenza molto piccola, nell’ordine di pochi centesimi ma è necessario anche in questo caso valutarla.

capital.com

Depositi e prelievi Capital.com

Sui depositi e prelievi non ci sono dei costi o delle commissioni che dovrete pagare a Capital.com e questo è già un bel vantaggio.

Per depositare del denaro all’interno del vostro conto presso il Broker, potrete farlo con:

  • Bonifico bancario (che può presupporre dei costi da parte della banca che lo emette).
  • Carte di credito o debito (VISA e MasterCard);
  • Portafogli elettronici, come Neteller, Skrill, WireTransfer ecc;

I prelievi possono essere accreditati con lo stesso metodo usato per investire e vengono elaborati in circa 48 ore dalla richiesta.

Se dovete prelevare i vostri profitti, questi vi verranno inviati tramite bonifico bancario.

Capital.com: Opinioni e recensioni vere

Per valutare al meglio un Broker online non possiamo esimerci dal prendere in considerazione le opinioni e le recensioni che si possono trovare sul web.

Capital.com è stato passato in rassegna dai più autorevoli siti di recensioni per Broker e il giudizio è sempre estremamente positivo.

Le opinioni invece riguardano gli utenti che lo hanno usato e che ci hanno permesso di comprendere i pregi e i difetti visti con gli occhi dei trader.

Naturalmente non vogliamo commentare queste opinioni ma ne riporteremo alcune così che possiate fare le vostre valutazioni.

Fra le opinioni negative Alfonso scrive:

Assistenza pessima.
In italia esistono indirizzo di Domicilio e di Residenza. Ho forinto l’indirizzo di residenza e mi chiedono un documento non piu vecchio di 6 mesi per dimostrare che abito li, tutti quelli inviati non vanno bene, ho tutto indirizzato verso l’indirizzo di domicilio. Sono veramente pessimi, un livello di assistenza talmente basso non l’ho mai trovato. Capital.com è da evitare assolutamente. Fate attenzione perché al minimo problema vi ritrovate con risposta precompilata, risposte contrastanti. STATE ALLA LARGA

Sono riuscito a farmi verificare l’account solo dopo aver chiesto il cambio di indirizzo (comunicando l’indirizzo di domicilio e non di residenza) e dopo inviando le stesse prove che per i giorni precedenti avevo inviato.

Questa mattina, a seguito di questa recensione (come hanno fatto a rintracciarmi?) sono stato contattato dall’operatrice a me abbinata e devo dire che è stata molto comprensiva, cortese e molto disponibile.

Ritengo tuttavia che l’assistenza non sia all’altezza, quantomeno di seguire un cliente italiano. Le risposte precompilate e la difficoltà nel capire quello che io spiegavo, hanno reso il processo molto difficile. Chiudo la descrizione dell’esperienza con una domanda, se avessi avuto qualche problema più grave, avrei avuto assistenza in tempi rapidi e senza essere bombardato da risposte precompilate per ben tre giorni?

Fra quelle positive Rita scrive:

È ormai da Aprile che utilizzo Capital. Mi sto trovando davvero bene. Interfaccia semplice ed intuitiva. Facile effettuare i versamenti e altrettanto semplice prelevare. Ottima scoperta!

Conclusioni

Questa guida ha esaminato ogni aspetto di Capital.com e possiamo concludere che si tratta di un Broker estremamente affidabile, con un’offerta molto ampia e una serie di servizi a supporto dell’investitore che lo rendono davvero unico.

La soglia minima di deposito di soli 20 euro e la scelta di 3 piattaforme operative sono solo alcuni degli incredibili vantaggi di questo intermediario finanziario.

La sicurezza è certificata da svariate licenze internazionali e la convenienza riguarda sia la mancanza di commissioni che gli spread molto competitivi.

Se siete agli inizi col trading, il conto Demo messo a disposizione da questo Broker è perfetto per imparare in sicurezza senza correre rischi e senza depositare neanche un centesimo.

Clicca qui e accedi gratis al conto Demo Capital.com

FAQ

Capital.com ha una licenza?

Ne ha più di una, quella CySEC ad esempio corrisponde al numero 319/17

Che piattaforme offre Capital.com?

Questo Broker offre la piattaforma Web, la TradingView e la Metatrader 4.

Capital. com ha un conto Demo?

Certamente, questo Broker offre un conto Demo totalmente gratuito e illimitato.

Che commissioni fa pagare Capital.com?

Non ci sono commissioni di trading su Capital.com, le uniche commissioni sono quelle per il rollover.

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]
Leave A Reply

Your email address will not be published.