N26 recensioni, costi, supporto clienti e alternative per fare trading

Pubblicato: Giugno 8, 2022 di Valerio Sanna

N26 è una delle carte ricaricabili che offrono tutta una serie di servizi tipici delle banche online, come bonifici, pagamenti, ecc. Ma in questa guida vedremo come sfruttare questa carta per aprire un conto di trading.

Precisiamo subito che N26 non è un Broker, quindi per investire dovrete necessariamente utilizzare un intermediari finanziario che vi offra l’accesso al mercato.

In questa guida vi spiegheremo come funziona N26, i pro e contro di questa carta di debito e come associarla ad un Broker come eToro, che vi permette di investire su migliaia di strumenti finanziari.

Iniziamo subito con una tabella riepilogativa di N26:

💰Deposito minimo
👶Formazione Nessuna
💻Piattaforma di trading
No
👍Tipologia Carta ricaricabile
📱App mobile
Si
🎁Conto Demo gratuito
No

Se volete iniziare la vostra esperienza di trading con una marcia in più potete approfittare del Copy Trading eToro, che vi permette di copiare le operazioni a mercato degli utenti più profittevoli della community (scelti fra milioni di iscritti).

Clicca qui e scegli quali trader copiare

N26 Italia

Arrivata in Italia nel 2017, questa carta ricaricabile è collegata ad un IBAN e offre le principali funzioni di un classico Home Banking.

Il sito è tradotto in italiano, anche se in alcune aree di supporto la traduzione non è completa.

Il successo di N26 nel nostro paese è dovuto alla semplicità d’uso e ai costi fissi, molto bassi o del tutto assenti, a seconda della tipologia di conto selezionata.

La sede principale di N26 è a Berlino, in Germania e opera in circa 24 paesi dell’Unione Europea.

N26 pro e contro

Facciamo subito un bilancio fra pregi e difetti di questa carta prepagata.

Pro di N26:

  • Possibilità di ricevere e inviare denaro,
  • Costi di gestione contenuti,
  • App molto intuitiva,
  • Carta Mastercard con cui poter investire attraverso le piattaforme migliori di trading online, come Capex

Contro di N26:

  • Affidabilità traballante,
  • Conti bloccati senza motivo,
  • Supporto e assistenza insufficienti,
  • Problemi con le norme anti-riciclaggio,
  • Nessuna piattaforma di trading inclusa.

N26 recensioni negative e positive

Purtroppo il 28 marzo 2022 N26 è stata oggetto di un provvedimento da parte della Banca d’Italia e per questo motivo ha temporaneamente sospeso l’apertura di nuovi conti.

Questo disagio, anche se non avrebbe dovuto influire sui conti già operativi, in realtà lo ha fatto, portando ad una raffica di recensioni negative contro la banca tedesca.

Le recensioni medie raggiungono a mala pena un livello “accettabile”, con un punteggio di 3,2 stelline su 5 e oltre il 25% delle recensioni sono totalmente negative.

Ma per darvi una panoramica complessiva del tenore di questi giudizi, abbiamo riportato due recensioni negative recenti, che non commenteremo:

Recensione negativa n°1 (1 stellina su5):

Sto vivendo un incubo! Unici soldi di cui dispongo, cambiato cellulare mercoledì scorso non riuscivo ad associarlo tramite supporto clienti mi dicono che azzerano le credenziali e di fare la nuova identificazione, sono 3 giorni che tento con i documenti perfettamente in regola di fare la identificazione “tutto inutile” non c’è verso di poterlo fare, risponde la mail automatica dando come un disco rotto la stessa risposta, controllare la qualità e validità dei documenti “tutti regolari e ben fotografati” non riesco ad essere identificato, i soldi non so dove siano, all’app non ho più accesso! Ora devo fare pagamenti spesa ecc… non posso disporre di un €. di mia proprietà! QUESTA È UNA TRUFFA e pensare che fino a mercoledì scorso dicevo a chiunque che era La migliore banca on Line mai conosciuta! VI PREGO CONTATTATEMI

Recensione negativa n°2 (1 stellina su5):

All’improvviso mi bloccano la carta N26. Dopo pochi giorni decidono di bloccarmi il conto con 1000euro.
Contatto la chat dell’assistenza ogni giorno per un mese e ogni volta mi rispondono che ci sono dei controlli in atto. Dopo più di un mese mi chiedono di fornire un altro iban per mandare questi soldi perchè il mio conto ormai è chiuso. Immediatamente fornisco l’iban, da quel momento sono passati altri 3 mesi. Non ho mai ricevuto nulla.
Contatto ogni giorno l’assistenza, mi confermano che l’iban dove mandare i soldi è arrivato, ma aggiungono che non possono fare più nulla. Loro mandano continuamente segnalazioni per farmi avere i miei soldi ma niente non li ho mai ricevuti. Vorrei un numero di telefono per telefonare ma non esiste. Avrò mandato centinaia di email ed email pec ma nulla. Per me questo è un comportamento disonesto! Come banca la sconsiglio vivamente

N26 login : come aprire un conto

Anche se sconsigliamo di aprire un conto su N26, questa è una recensione perciò vi forniremo ugualmente la procedura corretta per procedere:

Recatevi sul sito ufficiale di N26, compilate il form, seguite le istruzioni a video e inviate i documenti richiesti.

Dopo la verifica dell’identità personale avrete pieno accesso alle funzionalità dell’App e potrete richiedere l’invio della carta Mastercard , che potrete usare anche per l’apertura di un conto di trading.

N26 app

L’app di N26 è molto intuitiva, pratica e semplice da usare. Ovviamente parliamo di un’applicazione gratuita, scaricabile dagli store di Apple e Google, a seconda del sistema operativo del vostro smartphone.

N26 app

N26 carta , conti e costi

I costi di gestione di conti e carte sono molto contenuti e all’apertura del conto potete scegliere fra 4 tipologie di carte ricaricabili:

  1. Standard: il conto base totalmente gratuito con associata una carta virtuale senza alcun costo aggiuntivo. Per ricevere la carta fisica pagherete 10€ una tantum.
  2. Smart: il conto con la carta disponibile in 5 colori, al costo di 4,90€/mese , offre una serie di servizi aggiuntivi , come il supporto telefonico e i prelievi gratis ovunque nel mondo.
  3. You: è dedicata a chi viaggia, perché permette di usare varie valute con un’unica carta e costa 9,90€/mese.
  4. Metal: Offre una carta in metallo, costa 16,90€/mese e comprende una serie di coperture assicurative e servizi supplementari.

Tramite l’app potrete sempre controllare le spese e scegliere i limiti giornalieri per la carta che avete scelto.

N26 chiude i conti

La banca digitale tedesca N26 torna sotto ai riflettori per la chiusura dei conti correnti di alcuni clienti, dopo la stop alle nuove attività in Italia imposto alla fine di marzo 2022 da Bankitalia.

Questa è una notizia allarmante, riportata dal quotidiano “Repubblica”, quindi valutate attentamente le numerose alternative (proposte nel paragrafo seguente) prima di aprire un conto su N26.

Alternative a N26

N26 per il trading

Come abbiamo già detto, N26 non è un Broker online e non permette di fare trading, quindi potete usare questa carta solo per finanziare il vostro conto di trading, che dovrete aprire con un intermediario sicuro e regolamentato.

Ecco i migliori Broker online da associare al conto N26:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: liquidityx
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso gratuito
  • Trading Central
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Sono tutti Broker in possesso di regolari licenze, ma se volete sapere quali sono i migliori per qualità, offerta complessiva e commissioni, vi consigliamo di leggere i paragrafi seguenti:

    eToro

    eToro è un Broker molto popolare, che si è diffuso in tutto il mondo e ha superato i 25 milioni di utenti che si sono iscritti alla sua piattaforma di trading.

    E’ proprio questa piattaforma ad aver garantito il successo del Broker. Oltre ai CFD infatti, dei derivati che permettono di negoziare azioni, indici, forex, materie prime ed ETF, potrete anche negoziare direttamente su azioni e criptovalute.

    Ecco come fare trading su eToro con N26:

    • Registratevi su eToro
    • Depositate almeno 50 euro tramite il vostro conto N26
    • Scegliete su quale titolo investire e cliccate “Investi”
    • Decidete quanto puntare nella singola operazione

    Clicca qui e registrati su eToro

    Non tutti si sentono pronti ad investire sui mercati in autonomia, per questo eToro vi offre l’opportunità di copiare le operazioni a mercato dei trader più esperti, scelti da voi sulla piattaforma.

    Il Copy Trading (il sistema si chiama così) vi permette di imparare le migliori strategie e di replicare i rendimenti di questi trader (in base all’investimento fatto). Ecco alcuni esempi dei loro risultati passati:

    trader etoro

    I risultati passati non sono una garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui e scegli quale trader copiare

    XTB

    XTB è un Broker CFD molto affidabile, che può vantare una regolare licenza CySEC e la quotazione alla Borsa di Varsavia.

    La piattaforma di trading proprietaria si chiama xStation 5 e permette sia di comprare azioni direttamente a mercato (come sui Broker tradizionali) che di negoziarle tramite i CFD, sfruttando la leva finanziaria.

    Ecco come investire su XTB tramite N26:

    • Registratevi su XTB
    • Depositate almeno 100 euro dal vostro conto N26
    • Scegliete il titolo che volete negoziare e cliccate su “Compra” o su “Vendi”
    • Decidete quanto puntare nella singola operazione

    Clicca qui e registrati gratis su XTB

    Per ottenere risultati costanti dai vostri investimenti e crescere come trader e XTB vi mette a disposizione un Corso di Trading davvero completo, ricco di webinar, video, pdf e spiegazioni dettagliate, al quale  potete accedervi gratis, vi basta usare il link qui sotto:

    Clicca qui e accedi gratis al Corso di Trading

    Capex

    Capex è un Broker CFD molto apprezzato nel nostro paese , anche per merito di una regolare licenza CONSOB che ne accresce la sicurezza e l’affidabilità.

    Potete negoziare CFD di azioni, indici, forex, materie prime e criptovalute tramite due piattaforme di trading: La MetaTrader 5 e la WebTrader, la prima più tecnica e la seconda molto più semplice e versatile.

    Per investire con questo Broker tramite N26, dovete seguire questi 5 step:

    • Registratevi su Capex
    • Depositate almeno 100 euro con N26
    • Scegliete la piattaforma di trading
    • Selezionate il titolo che vi interessa e cliccate su “Acquista” o su “Vendi”
    • Decidete quanto investire nell’operazione

    Clicca qui e registrati gratis su Capex

    I servizi che hanno maggiormente contribuito alla crescita e alla popolarità di Capex sono:

    • L’accesso alla Trading Central uno dei centri di analisi finanziarie più popolari al mondo.
    • La Trading Academy, una scuola di trading che offre una serie di lezioni, video-corsi, webinar e pdf, indispensabili per migliorare la propria formazione.

    Potete accedere gratis ai servizi offerti da Capex utilizzando il link ufficiale qui sotto:

    Accedi gratis ai servizi di Capex cliccando qui

    N26 supporto clienti

    Il supporto clienti di N26 è uno dei difetti riportati più di frequente dalle recensioni negative su questa banca online.

    Ecco quali sono i metodi previsti per richiedere assistenza:

    • Live chat sull’app mobile
    • Live chat sul sito web

    Purtroppo non sempre i consulenti che rispondono si rivelano all’altezza e hanno le competenze e gli strumenti per risolvere le problematiche presentate dagli utenti.

    Gli orari nei quali si può chiedere assistenza sono dalle 07:00 alle 23:00, tutti i giorni, incluse domeniche e festivi.

    N26

    Conclusioni

    Ora che avete presenti le caratteristiche di N26, i vantaggi e soprattutto gli svantaggi di questa carta ricaricabile potete decidere autonomamente se aprire un conto presso questa banca online.

    Come avrete capito non è un Broker e se vi interessa fare trading e investimenti dovrete comunque aprire anche un conto apposito su uno dei Broker online che abbiamo proposto in questa guida, tutti sicuri e regolamentati.

    Ecco i link diretti per aprire un conto con i migliori Broker online sul mercato:

    Purtroppo N26 ha recentemente subito delle forti limitazioni e accertamenti da parte della Banca d’Italia, che probabilmente si risolveranno presto, ma che al momento stanno creando non pochi problemi ai correntisti di questa banca online.

    Nonostante si tratti di una società regolamentata, a causa di una serie di problemi con le procedure KYC e le leggi anti-riciclaggio, vi sconsigliamo di aprire un conto con N26 finché i problemi evidenziati dalla Banca d’Italia non verranno risolti.

    FAQ

    Come sono le recensioni su N26?

    Stanno peggiorando da quando la Banca d’Italia ha bloccato l’apertura di nuovi conti e attualmente il 25% sono totalmente negative.

    Come funziona il supporto clienti N26?

    Male, è uno dei principali motivi delle recensioni negative su questa carta ricaricabile. Offre solo la chat dal vivo che non sempre è all’altezza delle richieste.

    Come sono i costi di N26?

    Sono molto bassi, soprattutto se confrontati a quelli delle banche tradizionali.

    N26 chiude i conti?

    Purtroppo si sono verificate delle chiusure di conti N26, senza delle motivazioni ben chiare.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]
    Leave A Reply

    Your email address will not be published.