Forex Trading: Cos’è e come funziona il mercato valutario

Il termine Forex Trading deriva dalla parola Forex, a sua volta composta dai termini Foreign Exchange : Scambio fra valute e dal termine Trading: Negoziazione. In sostanza si tratta delle operazioni di scambio fra valute ed è uno dei mercati più liquidi al mondo, con un volume medio giornaliero superiore ai 5.000 miliardi di dollari!

Ora capite bene per quale motivo se ne parla tanto, perché offre delle possibilità davvero immense per qualsiasi tipologia di trader, specialmente per chi opera sul breve termine.

Per iniziare ad operare nel Forex Trading dovete seguire questi 3 semplici passaggi:

  1. Migliorate la vostra formazione con un Corso di Trading.
  2. Imparate come negoziano i trader più esperti col Copy Trading.
  3. Scegliete un Broker affidabile e regolamentato.

In questa guida vi mostreremo passo per passo come iniziare il vostro percorso nel Forex Trading anche se partita da zero, quindi non preoccupatevi e proseguite nella lettura.

Forex Trading : Come iniziare?

🚀 Quanto si può guadagnare? I profitti sono potenzialmente illimitati
💰 Da cosa dipendono i profitti? Capitale iniziale, piattaforma, strategia di trading
🗠 Quanto serve per iniziare? Mediamente 250 euro
❤️ E’ adatto a principianti?
💣 Come iniziare? Copiando i trader più esperti
📚 Dove studiare? Scaricando un Corso di Trading gratuito

 

Forex Trading: Cos’è?

Come abbiamo accennato nell’introduzione alla nostra guida, il Forex è lo scambio globale delle valute in corso legale, dette anche valute fiat, un termine di origine latina che significa “Sia fatto”.

Le monete o valute fiat hanno un valore solo perché esiste un’autorità, un governo o una banca a sancirlo, ma in realtà non sono come l’oro o i diamanti, che hanno un valore intrinseco.

Il Forex è il mercato dei cambi, dove si comprano e vendono valute provenienti da tutto il mondo. E’ un mercato cosiddetto OTC (Over The Counter) perché non è localizzato, non c’è una sola Borsa dove si contratta ma le negoziazioni avvengono ovunque nel mondo.

Ad esempio si possono comprare azioni da qualsiasi posto grazie ai Broker online ma in effetti le azioni di una società sono quotate in una specifica Borsa valori. Invece si può comprare qualsiasi valuta ovunque, ma il suo valore non è detenuto da una singola Borsa, dipende invece dalla legge della domanda e dell’offerta.

Nel Forex, chiamato anche FX, si parla di tassi di cambio, perché una valuta ha un valore solo rispetto ad un’altra. Ad esempio il cambio EUR/USD mostra il valore dell’Euro rispetto al Dollaro USA. L’Euro non ha un valore di per sè, ma vale solo in base alla valuta con la quale si acquista o si vende.

Ovviamente l’enorme scambio di denaro che ogni giorno viene effettuato sul Forex non deriva dalla speculazione ma prevalentemente dagli scambi commerciali fra nazioni e dall’utilizzo del Forex Trading per proteggersi dal “rischio cambio”, del quale parleremo in seguito.

Come fare Forex Trading

Il Forex Trading rappresenta una delle migliori possibilità d’investimento per un trader, specialmente per chi sta iniziando ad investire. E’ un mercato molto volatile ed è semplice da comprendere.

Le coppie di valute più importanti sono estremamente liquide, perciò oscillano parecchio anche durante una singola giornata di contrattazioni e questo permette di fare Day Trading o Scalping con ampie possibilità di speculazione.

Ovviamente potreste anche fare investimenti a lungo termine nel Forex, ma in quel caso non possiamo definirlo Forex Trading ma semplice investimento valutario.

Il vantaggio di questo mercato è proprio il fatto di offrire potenziali profitti a breve termine e di poter operare comodamente dal vostro PC, a qualsiasi ora del giorno o della notte!

Dove fare Forex Trading

Per fare Forex Trading avete bisogno di un intermediario finanziario, che vi offra una piattaforma di trading dove comprare e vendere rapidamente le valute che ritenete più redditizie.

Per operare si utilizzano 3 tipologie di intermediari:

  • SIM (Società di Intermediazione Mobiliare).
  • Banche.
  • Broker online sicuri e regolamentati.

Le SIM e le Banche offrono piattaforme piuttosto complesse e se non avete sufficienti fondi a disposizione non vi conviene utilizzare questi intermediari, che sono generalmente complicati e costosi.

I Broker online invece, a parità di sicurezza, offrono i CFD per il Forex Trading. I Contratti per Differenza sono dei derivati che seguono le oscillazioni della coppia valutaria che rappresentano e permettono di comprare o vendere la coppia senza pagare commissioni di trading.

In linea di massima, se volete fare trading, i CFD sono la scelta ideale per il Forex, sono economici, rapidi e sicuri. Ma se invece volete detenere a lungo termine una determinata valuta, investendo una somma di denaro “importante”, anche le SIM e le Banche possono essere un’opzione valida.

Vediamo ora quali sono i principali vantaggi dei Broker CFD per il Forex Trading:

  • Sono senza commissioni di trading
  • Offrono un conto Demo per fare pratica
  • Offrono piattaforme di trading semplici da usare
  • Permettono di iniziare anche con capitali irrisori
Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Di seguito abbiamo inserito delle brevi recensioni dei migliori Broker CFD per il Forex Trading che potete trovare sul mercato. Sono tutti autorizzati, regolamentati ed estremamente affidabili.

    eToro

    eToro è uno dei Broker online più diffusi al mondo e certamente uno dei più usati anche nel nostro paese, specialmente per fare trading sul Forex.

    Gli oltre 20 milioni di utenti registrati alla sua piattaforma di trading sono una garanzia di grande affidabilità e di un’offerta decisamente unica.

    Per fare Forex Trading su eToro potete sfruttare la leva finanziaria che aumenta il vostro “potere d’acquisto” ma fate attenzione, la leva moltiplica i potenziali profitti così come i rischi.

    Ecco come appare la coppia forex EUR/USD nella piattaforma di trading eToro:

    forex trading con etoro

    Per fare Forex Trading su eToro vi basta seguire questi semplici passaggi:

    • Registratevi gratis su eToro
    • Accedete al conto reale (o a quello Demo se volete fare dei test)
    • Scegliete la valuta da acquistare e cliccate “Investi”

    Clicca qui e accedi subito al conto Demo di eToro

    Se volete dei consigli o volete vedere come fanno Forex Trading gli investitori più esperti, potete sfruttare il Copy Trading. Si tratta di un brevetto eToro che vi permette di copiare le operazioni a mercato eseguite dai trader che avete scelto.

    In questo modo otterrete gli stessi rendimenti (in base all’investimento fatto) dei trader selezionati. Ecco alcuni esempi di trader che potreste copiare:

    trader etoro

    I risultati passati non sono garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    Trade.com

    Trade.com è uno dei Broker online che si sta facendo notare in maniera particolare nel nostro paese, specialmente grazie alla licenza CONSOB che gli è stata rilasciata per la sua affidabilità e sicurezza.

    La mancanza di commissioni di trading rende questo intermediario molto conveniente e permette di negoziare CFD sulle valute ma anche su azioni, indici, materie prime e criptovalute.

    Potrete scegliere fra due piattaforme operative gratuite: La MetaTrader 4 e la Piattaforma Web, entrambe accessibili anche in Demo.

    Ecco come appare la piattaforma Web con il CFD della coppia EUR/USD pronta ad essere negoziata:

    forex trading con trade-com

    Per fare Forex Trading con Trade.com dovete seguire queste semplici istruzioni:

    • Registratevi gratis su Trade.com
    • Scegliete la piattaforma di trading che preferite
    • Selezionate la coppia di valute che volete negoziare
    • Cliccate su “Buy” per comprare o su “Sell” per vendere

    Se volete fare pratica senza correre rischi iniziate dal conto Demo offerto gratis da Trade.com.

    Per migliorare la preparazione e di conseguenza i risultati dei propri utenti, Trade.com ha sviluppato un Corso di Trading molto esaustivo.

    Questo ebook getta le basi del trading online con particolare attenzione al mercato valutario. Imparerete quali strategie usare e quali indicatori seguire, il tutto scaricando gratis il pdf dal link qui sotto:

    Scarica gratis il Corso di Trading cliccando qui

    XTB

    XTB è uno dei Broker online più moderni e convenienti che si stanno diffondendo sul mercato.

    Opera sotto la supervisione della CySEC, che gli ha rilasciato una licenza valida in tutta l’Unione europea. Questa autorizzazione conferma l’assoluta affidabilità dell’intermediario finanziario.

    Ovviamente parliamo di un Broker senza commissioni, che offre i CFD sia per negoziare le coppie valutarie, che per investire su azioni, materie prime, indici e criptovalute.

    L’obiettivo di XTB è rendere i suoi utenti più profittevoli e preparati, perciò ha realizzato un Corso di Trading completo.

    Questo pdf è diviso per argomenti e mira a formare i nuovi trader, partendo dalle basi dell’analisi tecnica, fino ad arrivare alle strategie più efficaci, il tutto con numerosi esempi a supporto degli utenti.

    Scaricate gratis il corso dal link qui sotto:

    Clicca qui e scarica gratis il Corso di Trading

    La piattaforma sviluppata da XTB è una delle più innovative e ricche di indicatori e strumenti di precisione. Si chiama xStation 5 e qui sotto potete vederne uno screenshot:

    forex trading con xtb

    Per fare Forex Trading con XTB vi basterà seguire le nostre istruzioni:

    • Registratevi su XTB
    • Selezionate la coppia forex sulla quale investire
    • Cliccate su “Compra” o su “Vendi” per negoziare il CFD scelto

    Clicca qui e iscriviti gratis su XTB

    Forex Trading : Come funziona?

    Il funzionamento del Forex Trading è semplice, si tratta della compravendita delle valute, dello scambio di una monete con un’altra.

    Sul mercato, come abbiamo detto, esistono moltissime coppie valutarie, nelle quali la prima valuta è detta “valuta di Base”, mentre la seconda è la “valuta di Quotazione” o “Quotata”.

    Ad esempio nella coppia EUR/USD l’euro è la valuta di Base e il Dollaro USA è la valuta Quotata.

    Le sigle che potete leggere nelle piattaforme di trading, indicate da 3 lettere maiuscole, indicano la valuta che compone la coppia e sono stabilite universalmente.

    Le coppie del Forex si possono dividere in :

    • Maggiori come EUR/USD, USD/CAD, GBP/USD, ecc.
    • Minori come EUR/GBP, GBP/JPY, NZD/JPY
    • Esotiche come EUR/TRY, GBP/ZAR, AUD/MXN

    Le Maggiori (Major) sono quelle dove è sempre presente il Dollaro USA, che come sappiamo è la valuta fiat di riferimento per tutte le merci oltre che per il Forex. Infatti vengono quotati in dollari anche l’oro e il petrolio.

    Le Minori sono le coppie dove non è presente il Dollaro USA ma sono comunque molto tradate sul mercato

    Le Esotiche sono quelle coppie che comprendono anche il Dollaro USA ma vedono la presenza di una valuta secondaria o di un paese emergente.

    Un’altra distinzione nel mercato Forex va fatta fra:

    • Cambi valutari, come i 7 principali: EUR/USD, GBP/USD, USD/JPY, AUD/USD, USD/CAD, NZD/USD, USD/CHF
    • Cross valutari, che sono invece tutte le coppie di valute che si possono ricavare incrociando i 7 cambi principali, come ad esempio: EUR/GBP, GBP/JPY, CAD/CHF, ecc.

    Forex Trading e rischio cambio

    Prima di parlare dei guadagni che derivano dal Forex Trading dobbiamo parlare del rischio cambio, al quale abbiamo accennato all’inizio di questa guida.

    Quando un’azienda acquista bene, un’azione o qualsiasi altra cosa che non è quotata in Euro, subisce il rischio cambio, perché il valore del bene può variare sulla base del cambio valutario.

    Facciamo un esempio pratico. Supponiamo di acquistare un titolo azionario quotato in Dollari. Il valore di quel titolo rispetto all’Euro si espone al rischio cambio, perché può oscillare in maniera indipendente dal suo prezzo di quotazione. Infatti dipende anche del cambio EUR/USD.

    Per ovviare a questo “problema” si fanno operazioni contrarie nel mercato forex, in modo da controbilanciare un’eventuale oscillazione della coppia EUR/USD.

    Senza entrare troppo nel tecnico, questa operatività è eseguita costantemente da tutte le aziende che importano ed esportano beni e servizi dall’estero, dalle banche, dai fondi di investimento, ecc. Insomma ci sono miliardi che si spostano ogni giorno sul mercato Forex, solo per ovviare al rischio cambio!

    Tutto questo vi suggerisce una cosa: il mercato Forex è il più tradato al mondo, perciò offre le maggiori possibilità di profitto, almeno potenziale.

    Forex Trading guadagni

    Finalmente parliamo dell’argomento che probabilmente vi interessa maggiormente in questo articolo: i guadagni derivanti dal Forex Trading.

    Per ottenere dei profitti dal Forex bisogna seguire questi 3 step:

    1. Studiare i grafici della coppia Forex oggetto di interesse.
    2. Elaborare una strategia a breve termine, che includa dei chiari segnali di ingresso e di uscita dal mercato.
    3. Testare questa strategia inizialmente su conto Demo, così da ottimizzarla prima di rischiare il proprio denaro.

    Se svolgerete bene questi step potrete passare al Forex Trading in reale, ma fate un passo per volta. Investite piccole cifre per abituarvi all’ansia che deriva dall’uso di denaro reale e ricordatevi che il Forex Trading non è un gioco!

    I guadagni derivanti dal Forex Trading hanno un potenziale illimitato ma per diventare un trader vincente ci vuole un bel mix fra:

    • Formazione
    • Attitudine
    • Perseveranza

    Non abbiate fretta di passare dalla Demo al reale, prendetevi il tempo che vi serve e scegliete l’intermediario più adatto al vostro stile e alle vostre esigenze.

    forex trading

    Conclusioni

    Come abbiamo più volte ripetuto, il Forex Trading offre un’incredibile opportunità per qualsiasi investitore, che può approfittare a proprio vantaggio delle continue oscillazioni di prezzo dei cambi in questo mercato, che è aperto 24/24 dalla domenica sera al venerdi sera.

    Il Forex è liquido, volatile e negoziabile senza pagare commissioni grazie all’offerta dei CFD messi a disposizione dai principali Broker online.

    Se volete comprendere meglio come funziona questo mercato, potete fare dei test sui conti Demo messi a disposizione dai Broker che abbiamo recensito, ecco i link per accedere gratis:

    FAQ

    Cos’è il forex trading?

    E’ il trading del mercato valutario, dove si scambiano le valute di tutti i paesi del mondo.

    Perchè fare forex trading?

    Perchè questo è il mercato più liquido al mondo, con oltre 5.000 miliardi di dollari scambiati ogni giorno.

    Dove è il mercato forex?

    Il mercato Forex è OTC, non ha una sede fisica, ma si basa sugli scambi di valute mondiali.

    Come iniziare col Forex Trading?

    Con eToro, uno dei Broker online più affidabili in assoluto

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]
    Leave A Reply

    Your email address will not be published.