Come comprare azioni Eni: Guida completa per principianti

Pubblicato: Aprile 22, 2022 di Valerio Sanna

Volete sapere come comprare azioni Eni e se conviene investire in una delle società italiane più capitalizzate? Allora siete nel posto giusto. In questa guida, che voi siate dei principianti o dei trader esperti, troverete tutte le informazioni che vi servono.

Vedremo come investire in modo tradizionale e anche come fare trading a breve termine, sfruttando i servizi offerti dai migliori Broker sul mercato.

Andremo anche a proporvi la possibilità di copiare ciò che fanno i trader più esperti, che grazie al Copy Trading eToro vi permetteranno di replicare le loro strategie operative.

Iniziamo dal lato pratico e vediamo subito come comprare azioni Eni in maniera semplice e rapida:

  1. Registratevi su eToro
  2. Depositate la somma che volete investire
  3. Selezionate il titolo Eni nella piattaforma di trading
  4. Cliccate su Investi

Vediamo adesso le caratteristiche rilevanti di Eni S.p.A.:

🚀 Quotazione
Borsa Italiana
💹 ISIN
IT0003132476
📑 Indice di riferimento
FTSE Mib
🔑 Fondazione
1953
 🛠️ Settore
Petrolifero
💰 Fatturato
76,5 miliardi di euro
🔖 Ticker
ENI
💻 Migliore piattaforma
Capex

Azioni Eni: Quotazione in tempo reale

Clicca qui per la quotazione in tempo reale delle azioni Eni

Eni azioni forum

Eni S.p.A. è un gigante petrolifero italiano fondato nel 1953 e con la sede principale a Roma e molti altri uffici dislocati in vari paesi del mondo.

Si occupa di ricerca, estrazione, gestione, trasporto e immagazzinamento di petrolio, gas e idrocarburi.

I forum di borsa non sono il luogo ideale dove cercare informazioni finanziarie ma molti aspiranti trader credono di trovarvi chissà quali “chicche”.

Ne parliamo subito perché non vogliamo che la vostra “carriera” di trader o investitori prenda una brutta piega a causa di informazioni errate, fraudolente o news totalmente prive di fondamento.

Sui forum chiunque può scrivere ciò che vuole e dunque non sapete se le informazioni sono veritiere, né tanto meno se chi le ha fornite ha l’esperienza e le capacità necessarie a fare analisi finanziarie.

Se volete confrontarvi con dei trader esperti e verificare le loro capacità, il Social Trading eToro e la soluzione ideale. Vedrete in maniera totalmente trasparente i rendimenti dei trader con i quali vi state confrontando e pertanto saprete a chi dare retta o meno.

Ma ora torniamo ad Eni, una società che opera in 46 paesi e rappresenta uno degli investimenti in azioni italiane, fra i più popolari, assieme alle azioni Enel e a quelle Stellantis.

Come comprare azioni Eni

Il termine giocare in borsa può essere fuorviante quando si parla di investimenti, ma la facilità con la quale si possono comprare azioni Eni o di qualsiasi altra società quotata è davvero simile a un gioco.

Non scordatevi però che ci sono di mezzo i vostri soldi e per investirli in maniera responsabile dovete usare esclusivamente intermediari sicuri e regolamentati.

In questa guida proponiamo dei Broker online molto versatili, che permettono sia di acquistare azioni in modo tradizionale (con accesso diretto al mercato) che tramite i CFD (Contratti per Differenza). I principali vantaggi offerti da questi Broker sono:

  • Permettono di negoziare sia al rialzo che al ribasso.
  • Hanno un conto Demo per fare pratica.
  • Le piattaforme di trading sono semplici e intuitive.
  • I costi sono estremamente bassi.
  • Permettono di fare anche piccoli investimenti.

Per comprare azioni Eni dovete procedere per step:

  • Registratevi su un Broker CFD come XTB
  • Inviate i documenti necessari per la conferma della vostra identità
  • Effettuate un primo deposito di 100 euro
  • Selezionate il titolo Eni e iniziate ad investire

Dove comprare azioni Eni

Per decidere dove comprare azioni Eni vi proponiamo subito un elenco di Broker online che per affidabilità e servizi offerti rappresentano le migliori opzioni disponibili sul mercato:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: liquidityx
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso gratuito
  • Trading Central
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Ovviamente sono tutti intermediari finanziari provvisti di licenze CONSOB, CySEC o FCA, quindi non avrete problemi in fatto di sicurezza, ma prima di decidere quale usare, fate dei test sui conti Demo gratuiti che vengono offerti.

    Noi abbiamo già messo alla prova questi Broker e i migliori per comprare azioni Eni sono risultati: eToro, XTB e Capex.

    eToro

    eToro è un Broker di grande prestigio, che si è diffuso in ogni angolo del pianeta e ha convinto oltre 20 milioni di utenti ad iscriversi alla sua piattaforma di trading.

    Questa piattaforma è un modello di riferimento, con una facilità d’uso difficilmente replicabile e un’offerta di strumenti e indicatori che fanno invidia ai software professionali.

    Il Broker permette sia di comprare azioni in maniera tradizionale (direttamente a mercato) che negoziarle tramite i CFD, sfruttando la leva finanziaria.

    Ecco il titolo Eni in uno screenshot della piattaforma eToro:

    comprare azioni eni con etoro

    Come si fa a comprare azioni Eni con eToro? Seguite questi 4 semplici step:

    1. Registratevi su eToro
    2. Depositate almeno 50 € sul conto di trading
    3. Selezionate il titolo Eni e cliccate su “Investi”
    4. Decidete se comprare o vendere le azioni e quanto puntare nell’operazione

    Clicca qui e inizia ad investire in azioni Eni

    Se non avete ancora una strategia ben definita, su eToro potete copiare quelle dei trader più esperti e replicare i loro stessi rendimenti.

    Questo servizio brevettato si chiama Copy Trading e vi permette di selezionare i trader che preferite e con un click, copiare tutte le loro operazioni a mercato.

    Ecco qualche esempio dei trader che potreste copiare:

    trader etoro

    I risultati passati non sono garanzia di rendimenti futuri.

    Clicca qui e scegli quali trader copiare

    XTB

    XTB è un Broker che si è fatto notare principalmente per la quotazione in borsa della società madre e per le numerose licenze di cui è entrato in possesso, fra le quali emerge quella rilasciata dalla CySEC.

    La piattaforma di trading proprietaria è la xStation 5, uno dei punti di forza di XTB, anche perché con questa piattaforma potrete sia di comprare azioni in modo tradizionale (direttamente a mercato) che negoziarle tramite i CFD (Contratti per Differenza).

    Ecco come appare il titolo Eni nella xStation 5 di XTB:

    comprare azioni eni con xtb

    Se volete comprare azioni Eni su XTB dovete seguire questi semplici passaggi:

    • Registratevi gratis su XTB
    • Fate un piccolo deposito per iniziare
    • Selezionate il titolo “Eni” e cliccate su Compra (o su Vendi per puntare al ribasso)
    • Decidete l’importo da investire.

    Clicca qui e registrati gratis su XTB

    I servizi offerti da XTB sono di altissimo livello e fra questi il più popolare è certamente il Corso di Trading realizzato da questo Broker.

    Stiamo parlando di un corso completo, che spiega le basi del trading online, l’uso delle piattaforme e le migliori strategie d’investimento. Inoltre è gratuito , e potete accedervi anche se non siete clienti di XTB, basta usare il link qui sotto:

    Clicca qui e accedi gratis al Corso di Trading

    Capex

    Capex è un Broker che ha fatto molta strada sia a livello internazionale, sia nel nostro paese, anche per merito della licenza CONSOB, che ne conferma l’assoluta affidabilità.

    Questo Broker mette a disposizione due piattaforme di trading molto professionali: La MetaTrader 5 e la WebTrader , entrambe gratuite. Potrete negoziare i CFD di azioni, indici, materie prime, forex, ETF e criptovalute, senza pagare commissioni di trading.

    Ecco il titolo Eni , così come appare nella WebTrader di Capex:

    comprare azioni eni con capex

    Per comprare azioni Eni su Capex dovete seguire queste semplici indicazioni:

    • Registratevi gratis su Capex
    • Accedete al conto reale depositando almeno 100 €
    • Selezionate il titolo Eni e cliccate su “Acquista” per comprare o su “Vendi” per vendere allo scoperto
    • Decidete quanto investire nell’operazione

    Clicca qui e registrati gratis su Capex

    Oltre alle piattaforme di trading , Capex offre dei servizi che meritano di essere menzionati per la loro qualità complessiva e sono:

    • L’accesso alla Trading Central , uno dei siti di analisi finanziarie più prestigiosi.
    • La Trading Academy, una scuola che spiega l’analisi tecnica e le migliori strategie d’investimento.

    Entrambi i servizi sono accessibili gratuitamente, basta usare questo link :

    Accedi gratis ai servizi offerti da Capex cliccando qui

    Eni azioni ISIN

    Eni è un’azienda quotata su Borsa italiana e il suo codice ISIN è IT0003132476.

    Modello di business Eni

    Il modello di business di Eni è quello di un’azienda molto diversificata che principalmente:

    • Fornisce, commercia e vende gas ed elettricità;
    • Trasporta gas a livello internazionale;
    • Fornisce petrolio greggio;
    • Raffina e commercializza i prodotti petroliferi nei mercati al dettaglio e all’ingrosso principalmente in Italia e nel resto d’Europa.

    Ma la società italiana si occupa anche di:

    • Gestione del rischio commodity;
    • Attività di compravendita patrimoniale;
    • Commercio di materie prime e derivati;
    • Produzione di vari prodotti chimici, tra cui olefine e aromatici, prodotti intermedi di base, polistiroli, elastomeri e polietilene.

    I dati rilevanti di Eni sono:

    • Quotazione: Borsa Italiana e Borsa di New York
    • ISIN: IT0003132476
    • Fondazione: 10 febbraio 1953
    • Fondatore: Enrico Mattei
    • Sede principale: Roma
    • CEO: Claudio Descalzi
    • Settore: Energia e prodotti petroliferi
    • Fatturato: 76,575 miliardi €  (2021)
    • Utile netto: 5,821 miliardi €  (2021)
    • Dipendenti: 32 689(2021)

    I competitors di Eni

    I competitors di Eni sono le maggiori compagnie petrolifere internazionali, con le quali l’azienda italiana deve confrontarsi continuamente. Ecco i più importanti:

    • Petronas
    • Shell
    • Repsol
    • Chevron
    • BP
    • Exxon Mobil
    • Aramco
    • Petrobras

    Dividendi Eni

    ENI paga un dividendo annuo di $ 1,42 per azione e attualmente ha un rendimento da dividendi del 4,62%.

    Questo rendimento è superiore al 75% di tutte le azioni che pagano dividendi, il che lo rende uno dei principali distributori di dividendi sul mercato.

    Il rapporto di distribuzione dei dividendi di ENI è del 36,22%. ENI avrà un dividend payout ratio del 26,15% il prossimo anno e questo indica che la società sarà in grado di sostenere o aumentare il proprio dividendo senza alcuna difficoltà.

    Lotto minimo azioni Eni

    Il lotto minimo di azioni Eni che è possibile acquistare è di 1 lotto, ma tramite i CFD si può investire anche in minilotti o microlotti, riducendo a pochi euro il capitale minimo necessario per questo investimento.

    Se vuoi investire sui CFD delle azioni Eni , clicca qui.

    Conviene comprare azioni Eni?

    Prima di dire se conviene comprare azioni Eni bisogna valutare i segnali di trading che si intende seguire e dunque l’orizzonte temporale dell’investimento stesso.

    Un titolo può infatti al contempo essere un ottimo investimento a lungo termine e uno pessimo sul breve o viceversa.

    Inoltre tenete anche d’occhio le previsioni forex, perché il prezzo del petrolio è in dollari USA ed è influenzato anche dalle oscillazioni del cambio Eur/Usd.

    Fatte queste doverose premesse ecco il grafico storico delle azioni Eni, che vi aiuterà nella valutazione di questo titolo:

    Conviene comprare azioni Eni

    Eni previsioni analisti

    Le previsioni di borsa fatte dagli analisti raramente si adattano alle strategie che state utilizzando e questo vi potrebbe portare a cambiare dette strategie, seguendo le indicazioni degli esperti.

    Questo è un errore, non si può cambiare idea in base alle previsioni degli analisti  ma bisogna sperimentare e sviluppare delle strategie adatte alle vostre esigenze, al capitale che avete a disposizione, al ROI che vi aspettate e al tempo che avete da dedicare al trading o agli investimenti.

    Quindi le previsioni degli analisti sulle azioni Eni non sono la soluzione per i vostri problemi. Se volete diventare dei trader di successo dovete imparare a fare in autonomia le previsioni che vi servono.

    Azioni Eni previsioni

    Per facilitare la vostra necessità di sviluppare delle previsioni efficaci abbiamo elaborato un percorso di apprendimento in 3 fasi, totalmente gratuito, che vi permetterà di progredire rapidamente sia come trader che come analisti.

    Ecco com’è strutturato il percorso:

    1. Imparate le strategie dei migliori trader col Copy Trading di eToro.
    2. Studiate le basi dell’analisi tecnica accedendo al famoso Corso di Trading XTB.
    3. Cercate di unire l’analisi tecnica alla strategia operativa seguendo le indicazioni della Trading Central.

    Ripetete più volte questi passaggi, fate pratica in Demo e cercate di apprendere le regole alla base di questa disciplina, solo così diventerete dei trader profittevoli e costanti.

    Comprare azioni Eni

    Conclusioni

    Comprare azioni Eni è considerato un investimento di primaria importanza, specialmente se restiamo nell’ambito dei titoli quotati alla Borsa di Milano.

    Inoltre il settore petrolifero, nonostante sia in atto una rivoluzione green ormai da tempo, non conosce crisi e rappresenta uno degli investimenti più solidi sia nel breve che nel medio-lungo termine.

    Se seguirete il percorso di apprendimento che vi abbiamo proposto potrete sviluppare una strategia e delle previsioni efficaci sulle azioni Eni, ottenendo dei risultati degni di nota.

    Ma qualunque strategia di trading decidiate di usare, testatela prima in Demo, fate pratica senza rischiare denaro e solo in un secondo tempo passate agli investimenti veri e propri.

    Ecco i link ai conti Demo offerti gratis dai migliori Broker online:

    FAQ

    Quando è stata fondata Eni?

    La fondazione di Eni risale al 1953.

    Dove ha sede Eni?

    La sede di Eni è a Roma, in Italia.

    Qual’è la capitalizzazione di Eni?

    L’attuale capitalizzazione di Eni è di circa 49 miliardi di euro.

    Come comprare azioni Eni?

    Con eToro, un Broker che permette sia di comprare azioni in maniera tradizionale (DMA) che di negoziarle tramite i CFD.

    Clicca per votare questo articolo!
    [Total: 0 Average: 0]
    Leave A Reply

    Your email address will not be published.